vuoto

Pane coccoi

Pane coccoi [foto Murgia Mauro / Alinari]

Un pane pregiato e di grande raffinatezza artistica: questo è il coccoi, denominato anche Coccoi a pitzus per le tipiche decorazioni costituite da triangolini serrettati lungo il perimetro inferiore del pane, e da ulteriori sporgenze (pitzus) ricavate sulla parte superiore. Chiamato anche Su scetti e Pasta dura, viene anche preparato in occasione di particolari ricorrenze quali i matrimoni (coccoi de is sposus) e la Pasqua (coccoi cun s'ou). 
L'ottimo gusto ed il profumo sono il risultato di una sana combinazione di elementi, cioè semole di ottima qualità derivanti da grano duro esclusivamente sardo, acqua potabile, sale marino alimentare, fromentu (dal latino fermentu) cioè pasta acida.
Le sue caratteristiche peculiari sono la crosta croccante e di colore lievemente dorato e la mollica assai compatta e bianca.
Per ottenere questo risultato la pasta deve essere lavorata a lungo fino ad avere un impasto liscio ma non molto elastico. Si passa poi alla fase della tornitura cioè alla formazione dei pani, di forma circolare o semicircolare (con foro al centro e schiacciata alle estremità).
Le decorazioni vengono realizzate mediante l’esclusivo utilizzo di due attrezzi: una serretta (per realizzare is pitzus) ed un coltellino per intagliare la parte superiore (arrasoyedda o meglio gotteddu de pesai).
E' così che un semplice coccoi si trasforma in una splendida opera d'arte, come su pani de is sposus, il pane degli sposi: la pasta viene modellata in piccoli uccellini, ghirlande di fiori, tralci d’uva, o su pani cun s’ou o s’angulia, coccoi con le uova all’interno, creazioni tipiche delle festività pasquali.

Nelle vicinanze

Teti, santuario di Abini
aree archeologiche
Il villaggio-santuario di Abini, situato lungo il fiume...
Teti, Museo Archeologico Comprensoriale
musei
Il museo ospita i materiali archeologici provenienti dal...
Teti, villaggio di S'Urbale
aree archeologiche
Il villaggio è situato nella regione del Mandrolisai  verso...
Austis, Sa Crabarissa
paesi
Austis è immersa nelle montagne del Mandrolisai ed è...
paesi
Ollolai nasce sul monte San Basilio Magno, immerso in una...
Nughedu Santa Vittoria, museo naturalistico
musei
È allestito all'interno dell'Oasi di Assai, uno splendido...
aree archeologiche
Sul fiume Tino si trova un'antica gualchiera ad acqua,...
Panoramica del Lago di Gusana
laghi e stagni
Il lago di Gusana venne realizzato tra il 1959 e il 1961...
paesi
Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolisai ed è tutt'oggi...